La Polestar 4: l’auto del futuro disponibile ora in europa

La Polestar 4: l’auto del futuro disponibile ora in europa
Polestar 4

Con grande entusiasmo, il settore automotive europeo si prepara ad accogliere un nuovo protagonista che promette di lasciare un segno indelebile nel mercato dei SUV coupé: la Polestar 4. Appartenente al Gruppo Geely e già applaudita in Cina, questa vettura svedese è pronta a conquistare il cuore degli appassionati europei nel corso del 2024.

Design rivoluzionario e funzionalità avanzate

La Polestar 4 si presenta come un’innovazione sul fronte estetico e tecnologico. Questo SUV di medie dimensioni, lungo 4,84 metri, si posiziona strategicamente all’interno della gamma Polestar, affiancandosi alla berlina Polestar 2 e al più grande SUV Polestar 3.

Il design della Polestar 4 rompe con la tradizione grazie all’assenza di un lunotto posteriore, sostituito da una telecamera da tetto altamente tecnologica. Questa soluzione non soltanto incrementa la sicurezza durante la guida, ma risulta particolarmente utile quando a bordo ci sono bambini, grazie alla possibilità di monitorare l’abitacolo posteriore.

Piattaforma e prestazioni di ultima generazione

Sviluppata sulla piattaforma SEA del Gruppo Geely, la Polestar 4 condivide alcuni aspetti tecnologici con altri modelli del gruppo, ad esempio la Zeekr 001. Gli acquirenti possono scegliere tra due configurazioni di powertrain: la versione base, con trazione posteriore e un motore da 200 kW, o l’opzione high-performance a trazione integrale, che sfrutta due motori per un totale di 400 kW di potenza.

Autonomia e connettività all’avanguardia

L’autonomia è un fattore chiave per i veicoli elettrici, e la Polestar 4 si impegna a soddisfare le aspettative con un pacco batterie da 100 kWh. Il SUV è dotato di un sistema di ricarica versatile, che consente il refill sia in alternata fino a 22 kW sia in corrente continua fino a 200 kW tramite un connettore CCS. Ancora, la tecnologia Vehicle-to-Load introduce una nuova dimensione di funzionalità, permettendo al veicolo di condividere l’energia con esterni o addirittura con la rete elettrica.

Un futuro prossimo e un nuovo punto vendita

La Polestar 4 sarà presto una realtà tangibile sulle strade europee. La produzione per il mercato del vecchio continente prenderà il via nella seconda metà del 2024, con le prime consegne previste per agosto. Per chi desidera toccare con mano l’eccellenza svedese, il Polestar Space di Milano rappresenta la destinazione ideale. Inaugurato nel settembre dell’anno precedente, è il luogo dove l’ammiraglia di Polestar potrà essere ammirata in tutta la sua gloria.